La scuola “F. Gaffurio”

La scuola dei Fanciulli Cantori

La Schola Puerorum «Franchino Gaffurio», rappresenta, con le sue giovani voci, l’ideale e gioiosa tensione al futuro della Cappella Musicale del Duomo, proseguendo nel segno di una tradizione di didattica della musica e di formazione spirituale lunga oltre sei secoli.

La Cappella Musicale del Duomo ha avuto, infatti, fin dalle sue  origini quattrocentesche, una sezione di «voci bianche», elemento fondamentale per la sua costituzione, poiché per motivi timbrici, le voci acute andavano affidate ai fanciulli, che affiancavano i bassi, i contralti e i tenori.

Uno degli elementi di orgoglio della nostra Diocesi è la Cappella Musicale […] Esprimo il mio apprezzamento per questo complesso che rappresenta una ricchezza irrinunciabile per il nostro Duomo e per la tradizione che rappresenta.

– Arcivescovo M. Delpini.

Nella storia secolare e gloriosa della Scuola, decisiva è stata la riorganizzazione operata negli ultimi decenni del quattrocento da Franchino Gaffurio, Maestro di Cappella ed eccellente compositore, che ha arricchito l’educazione musicale con un’istruzione di base affidata ad un magister, rendendo l’ordinamento scolastico molto simile all’attuale.

«… la chiesa ha sempre cantato …» sono queste le parole di mons. Luciano Migliavacca, Maestro della Cappella Musicale del Duomo dal 1957 al 1998, che ben esemplificano l’antica e profonda convinzione che il canto sia uno degli strumenti più importanti per pregare. Cantare, soprattutto cantare in coro, è un modo per lodare Dio, ma anche per intraprendere un percorso di crescita umana e spirituale, nel segno della condivisione e della disciplina. È questa la missione della Scuola «Franchino Gaffurio».

Oggi come in passato, i Pueri cantano la fede, la speranza, la pace, inneggiando a Dio attraverso la musica scritta nei secoli dai Maestri di Cappella.


La scuola

Leggi di più sulla scuola dei Fanciulli Cantori “F. Gaffurio”.

Scarica la brochure

Vuoi entrare a far partedella Cappella Musicale del Duomo di Milano? Scarica la brochure per tutte le informazioni!